Warning: include_once(/web/htdocs/www.tttquartet.it/home/wp-content/uploads/wp-slimstat/browscap-db.php): failed to open stream: No such file or directory in /web/htdocs/www.tttquartet.it/home/wp-content/plugins/wp-slimstat/browscap/browser.php on line 20

Warning: include_once(): Failed opening '/web/htdocs/www.tttquartet.it/home/wp-content/uploads/wp-slimstat/browscap-db.php' for inclusion (include_path='.:/php5.5/lib/php/') in /web/htdocs/www.tttquartet.it/home/wp-content/plugins/wp-slimstat/browscap/browser.php on line 20

Warning: unlink(/web/htdocs/www.tttquartet.it/home/wp-content/uploads/wp-slimstat/browscap-db.php): No such file or directory in /web/htdocs/www.tttquartet.it/home/wp-content/plugins/wp-slimstat/browscap/browser.php on line 26
T.T.T. klezmer band - T.T.T. QuartetT.T.T. Quartet

T.T.T. klezmer band

La musica Klezmer – musica popolare degli ebrei ashkenaziti dell’Europa centro-orientale – ha saputo distillare nel tempo quella straordinaria contaminazione di stilemi musicali propri dei grandi «giacimenti» dell’Europa dell’est (romeni-polacchi-russi-ungheresi-balcanici), tramandati dai Klezmorim attraverso i confini di tre imperi (austro-ungarico, zarista, ottomano), nonostante le vicissitudini sofferte da questa minoranza per l’ostilità di imperatori, papi e zar, fino alla grande tragedia della Shoah.

Pur in apparenza così diversa e lontana dal patrimonio etnofonico trentino, la musica klezmer in realtà appare più “vicina” qualora si rifletta su un solo dato storico: fino al 1918 il Trentino faceva parte dell’impero austro-ungarico, e dunque aveva relazioni anche con quelle comunità dell’Europa centro-orientale (Galizia, Bucovina, Transilvania etc) dove è nata appunto la musica Klezmer. Relazioni di vario genere, ma soprattutto di emigrazione, sia stagionale (i Krumern Mòcheni, i Perteganti del Tesino, i Pitores fassani etc.) sia definitiva (come ad esempio la vicenda dei boscaioli della Val di Fiemme in Transilvania).

 

T.T.T. klezmer band parte dunque dal Trentino ed arriva in Transilvania, attraversando quelle comunità dell’Europa centro-orientale che facevano parte un tempo della stessa area culturale, molto variegata ma per certi aspetti omogenea, individuabile grosso modo nell’impero austro-ungarico.

 

Formazione

 

Pietro Berlanda         flauto

Bice Morelli             violino

Renato Morelli          fisarmonica

Andrea Ruocco         contrabbasso

 

Fondato dall’etnomusicologo Renato Morelli (www.renatomorelli.it) nel 2012, il progetto musicale T.T.T. ha tenuto numerosi concerti, in Italia e all’estero (Svizzera, Romania, Ucraina), collaborando a programmi televisivi e radiofonici, spettacoli teatrali e colonne sonore di film.

In collaborazione con le cantanti Monika Callegaro, Sandra Montagnana, Claudia Zadra, Rossana Faes, e con gli attori Denis Fontanari, Flora Sarrubbo, Stefan Degasperi, Stefano Detassis, Maura Pettoruso, Amedeo Savoia, ha realizzato vari progetti di teatro-musica: LA TREBLINKA DI VASILIJ GROSSMAN (uno spettacolo per raccontare con le parole di Grossman e la musica klezmer gli orrori della Shoah e dell’Holodomor (olocausto ucraino); “MIA MEMORIA…” (testimonianze dei soldati trentini nella Grande Guerra); STELLE, GELINDI, TRE RE (alla riscoperta di Antichi canti alpini natalizio-epifanici); COME UN FIUME (viaggiatori dell’impero  Ieri emigranti, oggi cittadini d’Europa); DIO È CON NOI
(preti, pastori, rabbini, imam:
i cappellani militari nella Grande Guerra); CANTI “ONTI” (Sessualità ed erotismo nel repertorio popolare trentino e alpino).